3490587332

Benvenuto su Soligostore

Soligo Store - Chi siamo

 

Soligostore.it è di proprietà esclusiva di alcrifa s.r.l. - Tutti i diritti sono riservati.
P.I. 11490621007 - REA RM 1306662 - Capitale sociale 10.000€ interamente versato.
Sede legale: Via di San Tommaso D'aquino, 116 - 00136 Roma
Sede operativa: Via di Gesù e Maria, 27/A - 00187 Roma
Contatti telefonici: 3490587332 - 3881787510
E-Mail: info@soligostore.it 

 

Presentazione

 

VISITA IL NOSTRO SITO STORICO

SoligoStore nasce dall'esperienza pluridecennale di Aldo Soligo fin dal 1960.
Oggi consulente e supervisore dell'attività del sito.

Aldo Soligo, allora ventenne, iniziò dedicandosi all’antiquariato di genere. Presto la passione per la storia lo condusse ad interessarsi a quanto era ad essa collegato. Volse le proprie attenzioni alle armi che hanno accompagnato il cammino dell’uomo nel corso dei secoli.
Le capienti sale della galleria, divennero in breve un piccolo museo ove si potevano ammirare esemplari di armi da fuoco e da taglio dei tempi trascorsi. Sopraggiunse nel tempo un’idea non priva di originalità, unire al mondo delle armi quanto poteva essere ad esso collegato: medaglie, ordini cavallereschi, uniformi, elmi, documenti, quadri, bronzi, miniature, soldatini di tutte le epoche e cimeli storici del nostro risorgimento. In modo particolarmente rappresentativo fu collocato quanto pertinente con casa Savoia, estendendo l’interesse alla storia contemporanea, fino alla caduta del regno. Sarebbe difficile elencare tutti gli illustri visitatori che hanno trascorso ore piacevoli conversando di argomenti storici in quello che è stato definito “il salotto Soligo”: politici, principi, studiosi, volti noti del cinema e del teatro. Una leale amicizia legò Soligo con Re Umberto II di Savoia, che dal lontano esilio aveva sentito parlare di questa particolare iniziativa. Commende e cavalierati arrivarono ad arricchire i non pochi attestati e riconoscimenti concessi al titolare nella lunga carriera.
Migliaia di testi specifici antichi e moderni formano una fornitissima biblioteca veramente unica nel suo genere, alla quale non pochi sono ricorsi per ottenere valide delucidazioni per ricostruzioni cinematografiche e teatrali. Ufficiali di tutte le armi periodicamente visitano la galleria alla ricerca di qualcosa da collezionare o regalare.
Abbelliscono l’ambiente oggetti che a prima vista potrebbero apparire fuori luogo: telefoni che vanno dal 1890 agli anni trenta, registratori di cassa in ottone cromato e cristallo dei primi anni del XX° secolo.
Radio degli anni 40 e jukebox, come pure macchine da caffè in uso nei bar un secolo fa, sono cose non in vendita ma collezionate, per conferire  all’ambiente un aspetto unico e suggestivo.